ESCURSIONI

Statua del Cristo Redentore di Maratea

La Statua del Cristo Redentore di Maratea è un'opera scolpita in marmo di Carrara, raffigurante appunto il Cristo Redentore dopo la Resurrezione. Fu voluta dal conte Stefano Rivetti di Val Cervo, che ne volle fare dono a tutta la cittadinanza di Maratea. Essa trova posto sulla punta più alta del monte San Biagio e fu ultimata nel 1965, dopo quasi due anni di lavoro.Le dimensioni rendono questa statua, nel genere dedicato a Cristo, la più grande d'Europa, mentre nel mondo segue solo quella di Cochabamba e di Rio de Janeiro : è alta 21,13 metri, l'apertura delle braccia (che sono spalancate in atteggiamento di chi prega il Padre Nostro) è di 19 metri, la testa è alta circa 3 metri. Il peso della struttura è stato calcolato sulle 400 tonnellate.